martedì, maggio 24

BROLO – GRAN SUCCESSO DEL CONCERTO DI NATALE “A NATALE PUOI”A CURA DELL’ACCACDEMIA DELLA MUSICA

Brolo – Si è svolta nei giorni scorsi presso la sala multimediale di via Marina, la XII Edizione  del concerto  “A Natale puoi “  a cura degli allievi dell’Accademia della Musica.

      

 

Una manifestazione che ha visto 60  giovanissimi musicisti provenienti da quasi tutte le località della provincia di Messina. Le note musicali hanno spaziato dalla musica

 per pianoforte, alla chitarra classica e canto con un vasto repertorio di:  J. S. Bach, F. Chopin, M. Clementi, L.V. Beethoven,A. Diabelli,

 D.Cimarosa, Y. Tiersen,L. Einaudi, R.Cacciapaglia, G.Allevi, R. Villalobos. che hanno emozionato l’attento pubblico, facendolo viaggiare nel tempo e nello spazio in un lungo viaggio astratto.

 

Molto soddisfatto il direttore dell’Accademia, prof. Paolo Stervaggi(foto in basso) che ha cosi commentato il successo della manifestazione:

 

“Questi spettacoli, nascono dal lavoro metodico, razionale e certosino che i nostri allievi svolgono meticolosamente ed individualmente in studio seguiti dai loro docenti di competenza e

dalla sinergia massima che da 13 anni il nostro istituto opera con le istituzioni:  il conservatorio “Corelli” di Messina  in primis,  con il quale, siamo convenzionati dal 2013 e le amministrazioni comunali

 come in questo caso quella di Brolo, che cura con impegno nei minimi particolari l’organizzazione logistica e di coordinamento.

 

Durante la manifestazione, dott. Cono Condipodero,(foto in basso) Capogruppo della maggioranza consiliare, ha rivolto  ai partecipanti e al numeroso pubblico presente nella sala ” Rita Atria” i saluti dell’Amministrazione comunale

 Complimentandosi  con  il responsabile dell’Accademia per il lavoro svolto e per l’ottima riuscita dell’interessante evento musicale.

Un grande in bocca al lupo ai giovani che si cimentano con amore, quotidianamente, con la musica. “La musica è arte, cultura, passione, turismo,fascino anche quando viene esercitata per hobby. La musica è vita. Viva la musica”.

 Infine, il consigliere Condipodero, ha colto l’occasione per fare gli auguri di buon Natale al direttore dell’Accademia Paolo Stervaggi e a tutti i presenti.

 

Condividi