giovedì, dicembre 3

REGALBUTO – BIVONA: IL CORONAVIRUS NON VA SOTTOVALUTATO

Da ieri sono #rientrato a casa dopo 15 giorni di ricovero in ospedale.

Le mie condizioni non sono ancora del tutto rientrate ma sto certamente meglio.
E’ stato un momento #lungo e #difficile.

Dovrò comunque restare a casa ancora per qualche giorno per una progressiva ripresa.

Ringrazio tutti coloro che sono stati vicini in questi giorni con tantissimi messaggi a cui non sono riuscito a rispondere del tutto. Erano veramente tanti. Grazie.

Il #Covid non va sottovalutato e quando si passa, come nel mio caso, dal ricovero in ospedale dentro l’area covid, la visione è ancora più chiara.

Non bisogna assolutamente ammalarsi.
Tenere al riparo gli anziani ed evitare contatti.
Evitare i luoghi affollati e chiusi.
Arieggiare gli ambienti e soprattutto igienizzare le mani e tenere CORRETTAMENTE la mascherina su naso e bocca.
Fatevi portavoce di queste attenzioni in maniera chiara e continua.

 

#Bloccare l’aumento dei #contagi a Regalbuto dipende principalmente dal comportamento di ognuno.

Tenete alta l’attenzione, perché basta un attimo per essere contagiati.

Il Vicesindaco Concetta Giaggeri continuerà, come ha fatto, a gestire la situazione locale rispetto alla diffusione del Covid insieme al contatto diretto con l’ASP.

Ci sentiremo fra qualche giorno per tutti gli aggiornamenti e per una ripresa delle attività in un momento cosi delicato per tutta la nostra comunità, alla quale chiedo di fare attenzione.

Non sottovalutate il Coronavirus.

A presto,
Il Sindaco, Francesco Bivona.

Condividi