lunedì, giugno 24

Politica

REGIONE: DOPO 28 ANNI LA SECONDA CONFERENZA SUI BENI CULTURALI

REGIONE: DOPO 28 ANNI LA SECONDA CONFERENZA SUI BENI CULTURALI

Politica
Riceviamo e Pubblichiamo REGIONE: DOPO 28 ANNI LA SECONDA CONFERENZA SUI BENI CULTURALI     Si terrà a fine settembre la seconda Conferenza regionale sui beni culturali. Ad annunciarlo il governatore della Sicilia, Nello Musumeci, nel corso dell’incontro a Palazzo d’Orleans con i nove soprintendenti dell’Isola.  «Occorre avviare una fase di programmazione e di riorganizzazione del settore - ha commentato il presidente - nella consapevolezza di una necessaria inversione di tendenza e la seconda conferenza regionale prevista, nell’ultima decade di settembre di quest’anno, a distanza di ventotto anni dalla prima che si tenne nell’aprile del 1991, assume un valore ancora più importante».   Tra i temi trattati durante la riunione - alla quale erano presenti anche l’assessore al Territo
ALL’ARS NASCE IL GRUPPO PARLAMENTARE ORA SICILIA: “CREDIAMO NEL RISCATTO DELLA NOSTRA TERRA”

ALL’ARS NASCE IL GRUPPO PARLAMENTARE ORA SICILIA: “CREDIAMO NEL RISCATTO DELLA NOSTRA TERRA”

Politica
ALL'ARS NASCE IL GRUPPO PARLAMENTARE ORA SICILIA. LUIGI GENOVESE: "CREDIAMO NEL RISCATTO DELLA NOSTRA TERRA" Lascio Forza Italia. Una decisione che ho maturato dopo un’attenta riflessione che si è protratta per molti mesi. Già nel marzo 2018, con il paese in pieno fermento post-voto, avevo auspicato per il partito un processo di sostanziale trasformazione che non si è mai concretizzato. Era necessaria l’apertura di un processo di dialogo inclusivo. Ma anche una profonda revisione del progetto nel suo complesso, a partire dalla condivisione di una linea chiara sul futuro dell’Italia e sul suo ruolo all’interno dell’architettura politica europea. Si avvertiva l’urgenza della creazione di nuovi spazi - non retorici ma reali - per i giovani. Speravo, pertanto, in un riposizionamento trasv
Brolo – La giunta approva il riaccertamento dei residui attivi e passivi e i bilanci consuntivi dal 2014 al 2017

Brolo – La giunta approva il riaccertamento dei residui attivi e passivi e i bilanci consuntivi dal 2014 al 2017

Politica
Dopo un lavoro intenso, iniziato subito dopo l’insediamento, la Giunta Municipale di Brolo ha approvato il riaccertamento dei residui attivi e passivi per gli anni 2014, 2015, 2016 e 2017, così come certificati dagli uffici comunali. Un passaggio fondamentale, questo, che ha permesso all’Amministrazione Laccoto l’approvazione dei bilanci consuntivi degli anni 2014, 2015, 2016, 2017 e che consente di guardare alla prospettiva, a breve termine, del previsionale e del consuntivo 2018, oltre che del bilancio di previsione 2019. “Siamo stati costretti a districarci in una situazione contabile non sempre chiara – commenta il Sindaco Giuseppe Laccoto – ma solo l’approvazione di questi atti ci consente di verificare, anche se a posteriori, la rispondenza dei bilanci di previsione approvati in tut
BROLO – CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI SEGRETARIATO SOCIALE

BROLO – CONVENZIONE PER IL SERVIZIO DI SEGRETARIATO SOCIALE

Politica
Riceviamo e Pubblichiamo   Convenzione per il servizio di Segretariato Sociale L’Assessore Fioravanti: “Un segnale di vicinanza alle persone in difficoltà” Il Comune di Brolo ha stipulato una convenzione con l'associazione “I Diritti del Debitore” di Piraino per l'affidamento dei servizi di Segretariato Sociale. In pratica, attraverso la costituzione di un apposito sportello, vengono fornite informazioni sugli strumenti e le opportunità offerte in favore dei soggetti che si trovano in situazioni di disagio, di povertà o di sovraindebitamento. Inoltre, tramite lo stesso sportello, si possono ricevere notizie sul mercato del lavoro, la diffusione di servizi di orientamento professionale, la consulenza alle scelte scolastiche e universitarie, formative e di lavoro, oltre che servizi
MESSINA – BRAMANTI (LEGA): ‹‹CHIEDEREMO AL SINDACO DI DIMETTERSI PRIMA DI DICEMBRE››

MESSINA – BRAMANTI (LEGA): ‹‹CHIEDEREMO AL SINDACO DI DIMETTERSI PRIMA DI DICEMBRE››

Politica
Riceviamo e Pubblichiamo Il capogruppo in Consiglio comunale nei prossimi giorni riunirà il comitato cittadino del partito. ‹‹A un anno dalle elezioni continua scontro da perenne campagna elettorale››. MESSINA, 15 GIU – Il capogruppo della Lega in Consiglio comunale a Messina, Dino Bramanti, torna a parlare dopo mesi nei quali il partito ha volutamente mantenuto un profilo basso e spiega i motivi di questa scelta: ‹‹ È stata una posizione ben precisa, un modo per lavorare e contribuire al bene della città senza scontri diretti o indiretti con il sindaco, che potevano apparire agli occhi dei cittadini strumentali e figli delle scorie e conflitti legati alla precedente campagna elettorale, nonché al ballottaggio finale. Alla luce di quanto sta accadendo in questi ultimi giorni devo, però,
BROLO – ZECCHE SULL’ARENILE: ESISTONO, O NON ESISTONO, QUESTO E’ IL DILEMMA.

BROLO – ZECCHE SULL’ARENILE: ESISTONO, O NON ESISTONO, QUESTO E’ IL DILEMMA.

Politica
ZECCHE SULL'ARENILE: ESISTONO, O NON ESISTONO, QUESTO E' IL DILEMMA. Pippo Condipodero Brolo – Zecche che si appostano sulla spiaggia? Forse troppi cani randagi con l'arrivo della calda stagione popolano l'arenile e potrebbero essere portatori? Un fenomeno che il comandante dei Vigili Urbani Damiano Passarelli, segnala l'evento, ipotizzando eventuale parassita nella zona. La notizia, viene captata a volo dal gruppo dei consiglieri di minoranza “voliamo nel Futuro”che presenta una interrogazione in merito alla situazione igienico sanitaria della spiaggia. L'assessore al Turismo, Nuccio Ricciardello, con atti alla mano ribatte, smentisce e dichiara: “Si vuole gettare solo fango sull'immagine alle attività turistiche e commerciali del paese, la minoranza, dovrebbe sapere che è stata eseguit
BROLO – SARA’ COMPLETATO L’EDIFICIO SCOLASTICO DI VIA TRENTO

BROLO – SARA’ COMPLETATO L’EDIFICIO SCOLASTICO DI VIA TRENTO

Politica
SARA' COMPLETATO L'EDIFICIO SCOLASTICO DI VIA TRENTO Pippo condipodero Brolo – L'edificio scolastico di via Trento, grazie all'impegno della nuova amministrazione comunale e ai tecnici dell'Ufficio che in tempo record sono riusciti a redigere l'interessante progetto di completamento, segnerà la svolta dell'efficienza scolastica sul territorio di Brolo per quanto concerne la realizzazione di nuovi e moderni spazi didattici, spazi polifunzionali con laboratori, biblioteca, mensa e delle altre strutture necessarie muniti di ogni comodità che accoglieranno centinaia di bambini per rendere la permanenza degli stessi, in ambienti più accoglienti e confortevoli. Un'opera strategica, che segnerà la fine delle carenze delle aule, ma l'impegno dell'amministrazione attiva non si fermerà qui, alt
REGIONE: POLEMICA PER TRASMISSIONE RAI; MUSUMECI, OLTRAGGIO INTOLLERABILE

REGIONE: POLEMICA PER TRASMISSIONE RAI; MUSUMECI, OLTRAGGIO INTOLLERABILE

Politica
Riceviamo e Pubblichiamo REGIONE: POLEMICA PER TRASMISSIONE RAI; MUSUMECI, OLTRAGGIO INTOLLERABILE     «Ormai non ci sorprende più niente. Due giorni fa Rai Due, nel programma ‘Realiti’ ha trasmesso un indegno attacco alla memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Non ce lo aspettiamo in generale da qualsiasi televisione, in particolare dal servizio pubblico. Leggerezza? Distrazione? Abbiamo difficoltà a crederlo».    Lo dichiara in un video pubblicato su Facebook il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. «Io credo - continua il governatore - che la Sicilia meriti ben altro spazio sulla Rai. E questo a Roma dovrebbero saperlo. Perché abbiamo tanto da offrire. In termini imprenditoriali, di eccellenza, di beni culturali, di beni monumentali, di beni paesaggistici. P