sabato, febbraio 27

Cronaca

PATTI – TOCCANTE DONAZIONE AL REPARTO UTIN DA PARTE DEI BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA “L. RADICE”

PATTI – TOCCANTE DONAZIONE AL REPARTO UTIN DA PARTE DEI BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA “L. RADICE”

Cronaca
La toccante donazione al reparto UTIN da parte, questa volta, dei bambini della scuola dell'infanzia. Gli alunni e le insegnanti, Beatrice Rasizzi Spurio e Giusi Buccheri, della Prima sezione dell'istituto comprensivo 3 "L.Radice" di Patti, diretto dalla dirigente, Antonella Milici, hanno donato tre copri incubatrici al reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva dell'ospedale pattese. I bambini hanno voluto compiere questo gesto a seguito della scomparsa prematura del fratellino di un loro compagno di classe, figlio di Enzo Biondo e Marisa Pelleriti. A ricevere la donazione sono state la dott.ssa Caterina Cacace e la dott.ssa Antonina Mondello. Nei reparti di neonatologia le cure specifiche per i neonati mirano a stimolare un normale sviluppo neurologico. Il contesto ideale per la cre
BROLO – Prende a colpi di bastone la ex e il fratello, giovane brolese  ai domiciliari

BROLO – Prende a colpi di bastone la ex e il fratello, giovane brolese ai domiciliari

Cronaca
A Brolo, un giovane, T.A., ha aggredito a colpi di bastone di legno la ex fidanzata ed il fratello dell’attuale compagno della ragazza che voleva difenderla. Le vittime hanno dovuto fare ricorso alle cure mediche. Il Gip ha convalidato l’arresto ed il giovane è stato posto ai domiciliari. Il giovane, che era fuggito in auto, risponde di atti persecutori aggravati, lesioni personali aggravate, minacce, violazione di domicilio e porto abusivo di oggetto atto ad offendere. I militari sono intervenuti dopo una telefonata al 112. Il giovane è stato bloccato poco dopo e gli è stato sequestrato anche il bastone.  Secondo quanto accertato, il giovane, dopo avere inviato alla ex un messaggio di minacce, l'aveva raggiunta in casa dell’attuale compagno e l’aveva aggredita scaraventandola a terra e
BROLO – ING.NINO RICCIARDELLO: MASSIMO “a cafittera è sempri supra ”

BROLO – ING.NINO RICCIARDELLO: MASSIMO “a cafittera è sempri supra ”

Cronaca
Caro Max, vorrei approfittare della tua ospitalità per mandare un saluto ad un amico. Sai, in realtà non siamo nati amici, anzi ti devo dire che nella prima parte della nostra vita ci siamo a lungo detestati a vicenda. Quanta energia e quanto tempo sprecato….. Poi, complici i buoni uffici di una persona molto cara ad entrambi, mia sorella Marinella, dapprima abbiamo abbassato la guardia ed a seguire non direi che siamo diventati amici ma, piuttosto, che abbiamo scoperto che in realtà lo eravamo sempre stati senza saperlo o senza metterlo a fuoco. Ci unisce, tra le altre cose, una certa spigolosità caratteriale che non ci impedisce, tuttavia, di essere vivaci e giocherelloni. Caratteri particolari, se vogliamo, ma entrambi improntati all'amore per quello straordinario valore
FICARRA – Massimo Scaffidi nominato esperto\consulente per i progetti turistico\culturali e comunicazione

FICARRA – Massimo Scaffidi nominato esperto\consulente per i progetti turistico\culturali e comunicazione

Cronaca
Il giornalista, con una notevole esperienza nel campo della promozione turistica, curerà le  problematiche legate allo sviluppo e valorizzazione dell'immagine turistico-culturale del Comune di Ficarra     Il sindaco di Ficarra, l'avvocato Gaetano Artale, ha nei giorni scorsi, con propria determinata, provveduto, tenuto conto della competenza e nell'esperienza maturata, acquisita la sua disponibilità, di conferire al giornalista Massimo Scaffidi Militone l'incarico di esperto - a titolo gratuito -  nelle questioni attinenti l'attività amministrativa con particolare riferimento a problematiche legate allo sviluppo e valorizzazione dell'immagine turistico-culturale del Comune di Ficarra.  L'incarico ha la durata di 6 mesi. A Massimo Scaffidi Militone che è in possesso dei requisiti pr
BROLO – DONATI DALLO STUDIO TECNICO NATOLI 3 SATURIMETRI ALLA COMUNITÀ

BROLO – DONATI DALLO STUDIO TECNICO NATOLI 3 SATURIMETRI ALLA COMUNITÀ

Cronaca
Oggi, 8 gennaio, alla presenza dell’Assessore al ramo Carmelo Ziino, abbiamo consegnato alla Protezione Civile brolese 3 saturimetri, strumenti utili alla misura dell’ossigenazione del sangue e dunque anche al monitoraggio di pazienti positivi al Covid-19. Abbiamo deciso di fare questo piccolo dono alla comunità brolese, in cui viviamo e lavoriamo, nella forte convinzione che la solidarietà sia fondamentale principio su cui costruire la nostra società. In questo periodo stiamo facendo i conti con un esponenziale aumento dei contagi, purtroppo anche nella nostra Brolo. Oltre alla indispensabile prevenzione (uso di guanti, mascherine, distanze di sicurezza etc.) a nostro parere sono utili strumentazioni ai fini del monitoraggio dell’andamento del decorso della malattia, come i saturi
COVID – ARRIVATI A PALERMO I PRIMI VACCINI

COVID – ARRIVATI A PALERMO I PRIMI VACCINI

Cronaca
Covid: arrivati a Palermo i primi vaccini   È atterrato qualche minuto prima delle 23.30, all'aeroporto di Palermo, il C27J dell'Aeronautica militare con a bordo le prime 685 dosi del vaccino Pfizer-BionTech contro il Coronavirus destinate alla Sicilia. Il velivolo, partito dalla base militare di Pratica di mare, ha prima fatto scalo a Cagliari per poi dirigersi alla volta di Punta Raisi.   Il carico è stato preso in consegna dal Reggimento logistico "Brigata Aosta" e, con due furgoni scortati dai carabinieri, trasferito alla Caserma "Scianna". Domani mattina avverrà la consegna all'ospedale Civico per l'avvio ufficiale della campagna di vaccinazione. Alla prima somministrazione - prevista alle 11.30 nel padiglione 24, appositamente attrezzato - saranno presenti il presidente della Reg
Covid: domani al Civico di Palermo la prima vaccinazione in Sicilia

Covid: domani al Civico di Palermo la prima vaccinazione in Sicilia

Cronaca
Covid: domani al Civico di Palermo la prima vaccinazione in Sicilia     È programmata per domani (domenica 27 dicembre), alle ore 11.30 presso il padiglione 24 dell'ospedale Civico di Palermo, la prima inoculazione del vaccino anti-Covid su un cittadino siciliano che rientra nel target individuato dal Piano nazionale concordato con le Regioni.   Nell'ambulatorio allestito per il V-Day e negli altri Centri di somministrazione dell'ospedale Civico si proseguirà con altri vaccini. Domani, nello specifico, toccherà a nove rappresentanti dell'Ordine dei medici (uno per ogni provincia), cinque medici di medicina generale, cinque pediatri di libera scelta, cinque medici di continuità assistenziale e 10 rappresentanti del 118 (tra medici, infermieri e autisti soccorritori). Inoltre verranno
BROLO – CONFERMATA LA SENTENZA DI CONDANNA PER L’ONOREVOLE NINO GERMANÀ

BROLO – CONFERMATA LA SENTENZA DI CONDANNA PER L’ONOREVOLE NINO GERMANÀ

Cronaca
Anche la Corte d’Appello di Messina (Presidente Tripodi, a latere Orlando e Lino) ha dato ragione all’avvocato Mimmo Magistro e ai componenti della lista “Per Brolo” per le frasi giudicate offensive e diffamatorie pronunciate dal parlamentare di Forza Italia, Nino Germanà, confermando la sentenza di condanna a carico del deputato brolese pronunciata dal Giudice Monocratico del Tribunale di Patti, Dott.ssa Eleonora Vona. I fatti risalgono al periodo della campagna elettorale del 2014 per le amministrative di Brolo. Durante il comizio dell’allora candidato a sindaco, Mimmo Magistro, Germanà, affacciandosi dal balcone di casa sua interruppe l’avversario politico, gridando all’indirizzo dell’avvocato Magistro e dei componenti della lista “Per Brolo” frasi giudicate offensive e diffamatorie. L